LA SQUADRA DEI BATMAN: il primo story-arc targato Rinascita di DETECTIVE COMICS ! ( Recensione )

E dopo il Batman di King, adesso tocca al DETECTIVE COMICS di Tynion IV ! 🙂

Batman Crime Solver

LO PUOI LEGGERE SU: Batman – Rinascita, nn.1-7 ( spillati, RW-Lion )

AUTORI: James Tynion IV, Eddy Barrows, Alvaro Martinez

SINOSSI:

Batman forma una squadra di vigilanti addestrata da sua cugina Kate Kane, alias Batwoman, per affrontare un intero esercito di militari che s’ispirano proprio all’Uomo Pipistrello. Questo nuovo team, formato da Red Robin, Spoiler, l’Orfana e Clayface, si dovrà mettere alla prova in una guerra senza esclusione di colpi, che mieterà anche qualche vittima…

PRO: Una sceneggiatura dinamica e scorrevole, che ha la particolarità di mettere in risalto i comprimari del Cavaliere Oscuro ed è supportata da un ottimo apparato grafico, a cura di Eddy Barrows a Alvaro Martinez.

CONTRO:Il drammatico colpo di scena finale risulta forzato e poco credibile, mentre un villain storico  e crudele come Clayface viene trasformato improvvisamente in un docile orsacchiotto al seguito di Batman e soci, risultando terribilmente fuori posto…

View original post 214 altre parole

BATMAN: IO SONO GOTHAM, il primo story-arc della Rinascita Dc ! ( Recensione )

Ecco la mia recensione del primo story-arc del Batman Rinascita, direttamente dalle pagine di Batman Crime Solver !!! 🙂

Batman Crime Solver

LO PUOI LEGGERE SU: Batman – Rinascita, nn.1-6 ( spillati, RW-Lion )

AUTORI: Tom King, David Finch, Ivan Reis

Batman-1-RegularSINOSSI:  Gotham City è funestata da alcuni attacchi terroristici, che mettono in seria difficoltà persino Batman e il suo nuovo aiutante Duke Thomas. Per fortuna spuntano dal nulla due nuovi vigilanti mascherati, con poteri simili a quelli di Superman, pronti ad aiutare l’Uomo Pipistrello e difendere la loro città, da cui prendono anche il nome di battaglia. Si fanno chiamare infatti Gotham e Gotham Girl. Ma chi sono realmente ? E soprattutto, avranno la stoffa giusta per proteggere una città maledetta come Gotham City ???

PRO: I disegni plastici ed energici di David Finch e Ivan Reis, che ci regalano tavole spettacolari e un Batman muscolare e imponente.

CONTRO: Una trama sconclusionata, senza mordente, che introduce due nuovi personaggi piatti e insignificanti, senza nemmeno approfondire più…

View original post 267 altre parole

BATMAN IL CAVALIERE OSCURO n.1 – Il nuovo inizio targato RINASCITA ! ( recensione )

Batman dovrà affrontare un lungo viaggio insieme al suo arcinemico Due Facce, braccato da orde di criminali pronti a ucciderlo ! Batgirl invece vola in Giappone per migliorare le sue tecniche di combattimento e ritrovare se stessa, mentre a Gotham tenterà di riformare le Birds of Prey, dopo la comparsa di un nuovo Oracolo dagli scopi malvagi !

Riparte da uno, con un sommario tutto nuovo, anche il secondo antologico Lion dedicato al Cavaliere Oscuro. Il piatto forte è sicuramente la nuova serie scritta da Scott Snyder, All-Star Batman, con John Romita Jr. alle matite, mentre il resto dell’albo è dominato dal gentil sesso e in particolare da Barbara Gordon, alias Batgirl, protagonista di una serie in assolo e un’altra insieme alle Birds of Prey !

Per ulteriori dettagli potete leggere la mia recensione al link qui sotto:

http://www.mangaforever.net/402725/batman-il-cavaliere-oscuro-n-1-il-nuovo-inizio-targato-rinascita-recensione

Alla prossima, Pipistrelli !!! 😉

CIVIL WAR II n.5: La battaglia entra nel vivo ! ( recensione )

Le tensioni all’interno della comunità supereroica per via delle predizioni di Ulysses toccano il loro culmine e infuria la battaglia ! Chi avrà la meglio ? La fazione di Capitan Marvel che vuole cambiare il futuro o quella di Iron Man, che lo vuole preservare ???

Siamo arrivati al quinto numero della miniserie-evento di casa Marvel e finalmente scoppia la guerra vera e propria tra i supereroi, che se le daranno di santa ragione pur di difendere le loro posizioni in merito alla “giustizia preventiva“…!

Per saperne di più potete leggere la mia recensione su MangaForever, cliccando sul link qui sotto:

http://www.mangaforever.net/401380/civil-war-ii-n-5-la-battaglia-entra-nel-vivo-recensione

Alla prossima battaglia, Marvel-zombies !!! 😉

BATMAN & ROBIN ETERNAL ( Recensione – BCS )

Dopo il successo di Batman Eternal, Scott Snyder e James Tynion IV hanno pensato subito ad un’altra trama ad ampio respiro, che si focalizzasse maggiormente sui giovani assistenti del Cavaliere Oscuro, sempre più numerosi e dalle personalità complesse e sfaccettate…!

Da qui l’aggiunta nel titolo della sua spalla più famosa, dovuta anche al fatto che Bruce Wayne è momentaneamente fuori dai giochi per colpa di una forte amnesia, ma sarà comunque presente nei panni dell’Uomo Pipistrello grazie a numerosi flashback !

Una trama molto movimentata e ricca di personaggi, dove non mancheranno colpi di scena e rivelazioni sconcertanti, oltra a una nuova terribile minaccia da affrontare, che richiederà lo sforzo congiunto di tutti i vigilanti di Gotham City ( e non solo ) !!!

Per saperne di più potete leggere qui sotto la concisa recensione che ho stilato per Batman Crime Solver, il blog su WordPress per veri appassionati del Cavaliere Oscuro !!!

Sorgente: BATMAN & ROBIN ETERNAL (Recensione)

Alla prossima !!! 😉

LUKE CAGE – Stagione 1 ( recensione )

 

TITOLO: Marvel’s Luke Cage

N° EPISODI: 13

INTERPRETI PRINCIPALI: Mike Colter, Mahershala Ali, Simone Missick, Theo Rossi, Erik LaRay Harvey, Rosario Dawson, Alfre Woodard

ANNO: 2016

 

SINOSSI:

Luke Cage è un uomo dalla pelle indistruttibile e una forza sovrumana, che cerca di guadagnarsi da vivere con umili lavoretti ad Harlem, mantenendo un basso profilo. Quando gli uomini del boss criminale Cottonmouth uccideranno il suo datore di lavoro, nonché amico e mentore, Luke sarà costretto a uscire allo scoperto e farsi giustizia, sradicando il malaffare che attanaglia le strade del suo quartiere.

PRO: Questa serie è un inno alla cultura black e a quella blaxploitation anni Settanta di cui Cage è sempre stato un simbolo e un portavoce, in quanto primo supereroe di colore. Le ambientazioni e la colonna sonora, con artisti che compaiono anche in carne e ossa nella serie, ci immergono senza troppi filtri nelle vivaci quanto pericolose strade di Harlem.

CONTRO: Il ritmo è un po’ altalenante e i primi episodi non invogliano più di tanto a proseguire la visione, in quanto privi di colpi di scena particolarmente eclatanti. Solo dal settimo episodio la trama inizia a decollare, grazie anche all’entrata in scena di Diamondback, la nemesi di Cage.

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

Luke Cage è l’emblema dell’eroe di strada, schivo e solitario, che la Marvel ha deciso di rappresentare attraverso le sue serie su Netflix, rivolte a un pubblico più maturo. Anche qui infatti i toni sono crudi e violenti. Tutto si svolge tra le strade sporche e malfamate di Harlem, dove povertà e criminalità vanno a braccetto e le gang criminali riescono ad esercitare a pieno il loro potere.

Le strizzatine d’occhio al fumetto ovviamente non mancano, e i fan ritroveranno molti comprimari storici come Misty Knight, Cottonmouth, Mariah Dillard e Diamondback, ai quali si aggiungerà anche Rosario Dawson nel ruolo di Claire, l’”infermiera di notte” dei comics, ormai diventata il personaggio jolly delle serie Marvel/Netflix.

luke-cage-netflix-cast-600x264

Quello che salta subito all’occhio guardando questi serial è il taglio fortemente realistico che li accomuna, con protagonisti che sono “speciali” ma prima di tutto umani, e quindi turbati dalle nostre stesse debolezze, paure e fragilità.

Cage ad esempio è il classico eroe “suo malgrado”….un ex detenuto ( accusato ingiustamente ) che si è ritrovato dei poteri eccezionali a causa di un esperimento finito male, di cui era inconsapevole. Il suo istinto sarebbe quello di nascondersi e cercare di vivere una vita tranquilla, senza troppi problemi, ma la cruda realtà della strada lo costringerà ad uscire allo scoperto ed utilizzare le sue doti speciali a fin di bene, come ogni vero eroe che si rispetti.

L’attenzione quindi si focalizza prima sull’uomo e poi sul supereroe, che è solo la conseguenza di un percorso di maturazione interiore. La morale alla fine è sempre la stessa: tutti siamo chiamati a fare la nostra parte per migliorare le cose, al meglio delle nostre possibilità, con o senza superpoteri. E questi eroi, così simili a noi, ci permettono di immedesimarci ancora di più nelle loro gesta.

Nel complesso Luke Cage è una serie godibile, che ci mette un po’ ad ingranare, ma poi si riprende in corsa e non delude le aspettative. La qualità resta buona e il cast è convincente, ma non si arriva alle vette di Daredevil, che al momento resta il serial più riuscito tra quelli Marvel/Netflix.

 

VOTO: 7

BATMAN n.1 (114) – RINASCITA ( recensione )

In questo primo numero di Batman targato Rinascita il Cavaliere Oscuro dovrà affrontare un inquietante Calendar Man e salvare i passeggeri di un aereo che rischia di schiantarsi su Gotham ! Un nemico nell’ombra, inoltre, sta spiando alcuni membri della bat-famiglia, che dovranno quindi far fronte comune per prepararsi al suo imminente attacco !!!

Il principale antologico Lion dedicato all’Uomo Pipistrello si rinnova per il grande rilancio che ha coinvolto tutte le testate Dc, mantenendo invariato il menù ( le tre serie al suo interno restano Batman, Detective Comics e Nightwing ) ma cambia la periodicità da mensile a quindicinale !

Per un primo giudizio su questo bat-rilancio potete leggere la mia recensione al link qui sotto:

http://www.mangaforever.net/381774/batman-n-1-114-inizia-la-rinascita-del-cavaliere-oscuro-recensione

A presto, Pipistrelli !!! 😉