BATMAN: MAD LOVE ( recensione )

Concludiamo le recensioni relative ai fumetti che ho letto durante il periodo natalizio con questa chicca che risale a un po’ di anni fa ( 1997, per l’esattezza ), ma che solo ora ho avuto modo di recuperare, grazie a un colpo di fortuna nella scorsa Lucca Comics !!! Si tratta di BATMAN: MAD LOVE, volume unico edito da Play Press, licenziataria dei diritti Dc ancora prima della Planeta…

 

L’amore folle che dà il titolo a questa gustosissima storia è ovviamente quello tra il Joker e la sua nuova aiutante Harleen Quinzel, in arte Harley Quinn: nome che ricorda il personaggio di Arlecchino ( Harlequin, in inglese ), simbolo di festa e divertimento puro.

La giovane e bella Harleen è una ragazza atletica e ruspante, che non esita ad utilizzare qualsiasi arma pur di raggiungere i suoi scopi. Dopo aver ottenuto una laurea in psicologia decide di presentarsi al manicomio Arkham, visto che nutre un certo interesse per le menti folli e disturbate. E sarà lì, infatti, che scoccherà la scintilla tra lei e il pagliaccio del crimine, ovvero il Joker !

La giovane psicologa inizialmente proverà ad avere un atteggiamento professionale e a limitarsi a studiare la psiche del suo paziente, ma nel giro di pochi giorni arriverà a provare una vera e propria attrazione nei confronti del Joker, abile a giocare con la mente forse più di lei…. Ne nascerà così una sorta di relazione/collaborazione che porterà Harley a fuggire dal manicomio con il suo nuovo “amore” e intraprendere una carriera criminale insieme a lui.

Ciò di cui non si rende conto, però, o meglio di cui NON VUOLE rendersi conto, è che il sentimento che prova nei confronti del Joker non è corrisposto, in quanto il clown del crimine ormai è solo un pazzo schizofrenico che sembra non riuscire più a provare affetto per qualcuno…. La sua unica ossessione è Batman, l’eterno rivale che non riesce mai a sconfiggere, e per questo la povera Harley addossa a lui tutte le colpe, come se fosse la causa del deterioramento della sua relazione col Joker.

Ma mettersi in mezzo nella loro battaglia sarà l’errore peggiore che Harley potesse commettere, in quanto non considera l’orgoglio maschile ferito del suo amato, nonché la sua forte componente narcisistica e autoreferenziale, secondo cui Batman deve essere sconfitto e ucciso unicamente da lui…!

Il personaggio di Harley Quinn nasce nella fortunatissima serie animata degli anni Novanta Batman: The animated series ed ha ottenuto un gradimento tale da essere inserita anche nell’universo a fumetti, che sarebbe poi quello ufficiale. Non a caso Mad Love è realizzata dagli stessi creatori della serie a cartoni, Paul Dini e Bruce Timm, che si occupano rispettivamente di storia e disegni.

Con una sceneggiatura serrata e lineare Dini ci mostra, fin dalle sue origini, questo strampalato e sofferto legame tra uno dei più folli avversari di Batman e una ragazza così fuori di testa da aver trovato qualcosa di attraente in lui ! Un piccolo gioiello da leggere tutto d’un fiato, come se si stesse guardando una puntata del cartoon, impreziosito dallo stesso tratto stilizzato ed efficace di Timm, che ormai ha fatto scuola sia nei fumetti che nel campo dell’animazione.

Mad Love ha vinto anche premi prestigiosi come l’Eisner e l’Harvey Award per la miglior storia singola.

Annunci

18 Risposte

  1. Joker: “non cercare di capirmi… impazziresti nel preciso istante in cui tenti di farlo”.

    WOW l`adoro!!!

  2. Povera Harley Quinn…in fondo era difficile rimanere sani di mente facendo da psichiatra al Joker. Ti sei mai visto la sua versione live action? E’ la cattiva principale del telefilm BIRDS OF PREY, con protagoniste Helena Wayne (la figlia di Bats e Catwoman), Barbara “Oracolo” Gordon, e la figlia di Black Canary!

    • No, purtroppo mi manca…! 😦
      Ma merita ???

      • Alti e bassi…ci sono un paio di puntate davvero interessanti, e in generale è carina l’ambientazione. Purtroppo finisce in sospeso, la serie è stata cancellata dopo la prima stagione, quindi manca perfino il ritorno di Batman (dato per morto a inizio serie assieme al Joker). Per i fan, nella serie ci sono le uniche apparizioni live di alcuni personaggi storici, come Lady Shiva e Clayface!

      • Infatti non ne avevo sentito parlare molto bene…. Per curiosità cmq ci butterò un occhio, se mai lo passeranno anche sul digitale terrestre ! ;-p

  3. Ma è fantastico 🙂 Poi, come ben sai l’argomento mi interessa aprecchio 😉
    Devo prenderlo.
    PS Lo stile pare dei primi anni di batman o quantomeno dei telefilms anni 50? 60? tra l’ironico/scherzoso

    • Purtroppo non è molto facile reperirlo, perchè è di diversi anni fa e di una casa editrice che adesso è praticamente scomparsa ! Cmq puoi tentare la fortuna su internet o in qualche fiera del fumetto, come ho fatto io ! 😉
      Lo stile è esattamente quella della serie a cartoni anni ’90, sicuramente un po’ retrò e scherzoso ! Ma non mi dire che non hai mai visto Batman: The animated series ?!?! Altrimenti devi recuperare assolutamente anche quella !!!! 🙂

      • eheh gli anni ’90 mi sono scivolati addosso, avevo i bambini piccoli e la percentuale di “assorbimento” si avvicinava al 98%.
        Alla prossima Lucca Comics allora 🙂 (cercherò la serie televisiva su DVD)

      • Bravo ! Su Amazon ci sta che trovi i cofanetti della serie anche parecchio scontati !!! 😉

  4. …Buona giornata Spider-c! 🙂

  5. Lo sto cercando disperatamente, intanto mi sono procurato l’episodio della serie tv! Amo la vecchia Harley e mi dispiace per come l’hanno modificata nel recente reboot DC.

    • Io ho avuto davvero fortuna a trovarlo a Lucca: usato ma in ottime condizioni !
      Purtroppo non ho ancora avuto modo di leggere molto della nuova Harley, speriamo che i nuovi autori non la matrattino troppo….!!! 😦

  6. […] 3 BATMAN: MAD LOVE ( recensione ) […]

  7. […] 3 BATMAN: MAD LOVE ( recensione ) […]

  8. Adoro Mad Love e credo che questo sia un ottimo articolo sempre attuale. Vogliamo ripubblicarlo, Un po’ piu’ in la anche su Batman Crime Solver? 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: